09 novembre 2007

Sordo Dolore

SORDO DOLORE

Sordo dolore
Peso sul petto
Nel petto

Tento di gridare
Non esce voce
Si lacerano
Le corde vocali
Ma il male rimane dentro

Ho perso tutto
Vecchio e nuovo
Valori e sogni

Basta
Vorrei gridare basta
A tutto
A me che non so dove vado
Al cielo

2 commenti:

lennon1 ha detto...

..ho sempre pensato che la verità fosse un valore “sopravvalutato”… in certe circostanze lo credo ancora…ma questa volta ti assicuro che ha mantenuto tutto il suo valore… e non ha cambiato assolutamente niente…è come ti dicevo a quella cena alla quale non si è presentato quasi nessuno.. subito da fastidio, ma c’è solo bisogno di un po’ di tempo perché la mente elabori la nuova situazione…. Tutto questo mi ha solo confermato ciò che già sapevo, che anche le più brillanti intelligenze possono, in alcuni frangenti, trasformarsi nelle più deludenti stupidità… che davvero si perde troppo tempo rincorrendo il piacere invece che rincorrere la felicità… ma questo vale per tutti… spero davvero che la serenità ritorni nei tuoi occhi…
se non si impara ad accettare i dolori è impossibile godere delle gioie...

forse hai perso valori e sogni, forse hai perso il vecchio... ma ti assicuro che il nuovo sopravvive..


kisses

Paolo ha detto...

Non credo che hai perso tutto ... la vita va giocata tutta ... fino all'ultimo istante.
A presto,
Paolo.