24 giugno 2007

Notte senza sonno

Sono le 2:55 e non riesco a dormire.
Sono stato ad un concerto ed ho pogato tutta la sera.

Ho pogato con ragazzini di almeno 10 anni meno di me.

Ma non è questo che non mi andava bene, era il fatto di essere solo, di non avere un amico con cui condividere queste cazzate.

La verità è che mi sento solo, tremendamente solo.

Non è colpa di nessuno, ma la mia vita è molto diversa da quella di tutti i miei amici... diciamo che è diventata quasi "incompatibile".

La cosa pesante per me è che questo succede da 16 anni e adesso la cosa mi pesa molto. Molto.

.

2 commenti:

lennon1 ha detto...

..davvero eri così solo in mezzo a quel pogo??...a me risulta che ci fosse qualcuno che cercava la tua faccia ancora prima di sapere che eri lì..certo questo non basta a non sentirsi soli..ma forse può aiutare...

"Ed ancora troppo
troppo stanco per ricominciare.
Ma scometto che poi...
Tu te ne andrai.."
(Coriandoli a Natale)

angelino ha detto...

Ciao Tonolik! Continuo a pensare che i blog non "siano" per me ma questo è l'unico modo per sapere di te! E' triste sentirsi soli in mezzo a tanta gente, è triste sentirsi "fuori giri" con gli amici, è triste leggere queste cose. Forza Tonolik, io angelino anvhe se da "lontano" ci sono e ti seguo con affetto ed amicizia. In questo tempo posso offrirti poco di me e tu, ora hai bisogno di molto da me e dagli amici, lo so...quando sarà passata la burrasca pensa che anche tu puoi ricominciare perchè a tutti è data la possibilità di ricominciare. Bisogna volerlo, però. Ora forse è troppo presto ma non togliere la Passione di lottare e di ricominciare perchè le persone che ti vogliono bene ( in tutti i sensi ) ci sono. E' la rabbia che ti rende cieco, è l'odio che non ti fa più amare, è la delusione atroce che non ti fa risorgere, è il senso di sconfitta che hai dentro che ti lacera. Non farti sopraffare ora, se riesci quando riesci controllale, conoscile, dominale e quando sarà il momento giusto....SCACCIALE!!!!